Carissimi soci AVC

Ora che si avvicina il momento del rinnovo delle cariche della FIDAE interregionale Piemonte - Valle d'Aosta, rifletto su quanto possa essere difficile, come sempre, dover trovare un candidato per cariche che spesso e volentieri producono molti oneri e impegno a fronte di fatica, e spesso, nessun onore, se non quello del proprio cuore.

Per molto tempo il ruolo di Presidente della FIDAE Piemonte - Valle d'Aosta è stato ricoperto da Suor anna Maria Cia, sorella delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Lo ha svolto con passione e competenza, aiutando in modo concreto le scuole nell'affrontare le difficoltà quotidiane, rendendosi sempre disponibile, anche in orari impossibili. Per tanti anni è stata un punto di riferimento fondamentale.

Ora che si avvicina il momento del rinnovo delle cariche, previsto per Sabato 31 ottobre, Suor Anna Maria Cia, dopo aver accettato il rinnovo per diversi anni, ha pensato di chiedere a qualcun altro di poter continuare questo delicato ed importante compito: ha risposto positivamente Padre Vitangelo Carlo Maria Denora, Gesuita, richiamando così alla mente un altro Gesuita, a sua volta Presidente della FIDAE molto stimato, come Padre Francesco Guerello,predecessore proprio di Suor Anna Maria Cia.

Ci è sembrato giusto proporvi una piccola presentazione, affinché voi possiate parlarne con i vostri confratelli e consorelle che gestiscono le scuole e possano esprimere la loro solidarietà e vicinanza a colui che generosamente si metterà a disposizione.

Padre Vitangelo Carlo Maria Denora è nato a Napoli nel 1968 ed è cresciuto a Bari. Si è dedicato da sempre all’educazione e alla formazione dei giovani, spesso in condizioni di disagio. I suoi anni di studio – sia quello universitario che quello post-universitario, per diventare gesuita – sono stati accompagnati dal servizio nelle periferie delle grandi città (soprattutto con bambini, immigrati e persone senza fissa dimora), impegno che ha continuato anche quando ha iniziato l’attività di docente e di educatore: ha seguito progetti contro la dispersione scolastica a Scampia, ha coordinato e tuttora segue delle case famiglia per minori abbandonati a Sighet in Romania. È specializzato nel campo socio-educativo e fiducioso nel ruolo dello sport, tanto che è stato presidente dell’Associazione Polisportiva Istituto Sociale, ha tenuto per cinque anni corsi di formazione a insegnanti e allenatori della Fondazione U.S. Petrarca di Padova.

Dal 2007 è rettore del Sociale di Torino e dal 2011 gestore del Leone XIII di Milano. Nominato nel 2010 delegato per i collegi dei gesuiti per la Provincia d’Italia e di Albania, è dal 2014 presidente della Fondazione Gesuiti Educazione e rappresentante della rete delle scuole di Fe y alegría Italia.

Siamo convinti che la sua disponibilità, unita alla sua grande esperienza e competenza, non potranno che fare del bene alle nostre scuole, così da continuare l'opera che per tanti anni ha compiuto Suor Anna Maria Cia.

Possiamo così sperare che Padre Denora potrà essere quella novità nella continuità che contribuirà a creare il futuro della scuola cattolica in Piemonte e in Valle d'Aosta.

La prima solidarietà e vicinanza al Presidente uscente, Suor Anna Maria Cia, e a colui che con coraggio ha dato la sua disponibilità a prendere su di sé questa pesante eredità, Padre Vitangelo Carlo Maria Denora, sarà nel ricordare ai nostri confratelli e consorelle la partecipazione favorevole all'assemblea elettiva della FIDAE Piemonte - Valle d'Aosta: farà comprendere quanto siamo loro vicini.

Fratel Lino Da Campo

Presidente dell'Associazione Vita Consacrata del Piemonte e della Valle d'Aosta

---